Di Rocco scrive a Bettoni «Complimenti vivissimi»
Il presidente provinciale Franco Bettoni

Di Rocco scrive a Bettoni
«Complimenti vivissimi»

La lettera del presidente nazionale della Federazione Ciclistica Italiana al rieletto presidente provinciale di Como.

Per «consolidare il recupero di credibilità e di immagine» - a dirlo è il presidente nazionale della Federazione Ciclistica Italiana, Renato Di Rocco - c’è bisogno di «fare sistema» a tutti i livelli. Questo, partendo da quelle federazioni provinciali che, così come avvenuto a Como con la recente rielezione del presidente Franco Bettoni, si stanno rinnovando per il quadriennio che porterà alle Olimpiadi del 2020.

Ai «complimenti vivissimi» inviati nei giorni scorsi a Bettoni dopo la sua conferma alla testa del pedale lariano, Di Rocco affianca la considerazione che le sezioni provinciali rappresentano «la grande forza e la grande ricchezza» del ciclismo, un movimento che necessita di una «visione d’insieme basata sullo spirito di squadra» affinché le due ruote nel loro complesso riaquistino quel prestigio andato un po’ perso nel corso degli ultimi decenni.

Ecco, dunque, la richiesta avanzata a Bettoni di «tenere rapporti di collaborazione con le istituzioni e le scuole», al fine di allacciare relazioni altrimenti difficili da ricomporre una volta svilite.


© RIPRODUZIONE RISERVATA