È arrivata la nuova tavola Fino ancora più “olimpica”
Da sinistra Sofia Busato, Martina Rizzelli ed Erika Fasana

È arrivata la nuova tavola
Fino ancora più “olimpica”

Con il nuovo attrezzo Fasana, Rizzelli e Busato potranno preparare meglio l’appuntamento di Rio

Nulla viene lasciato al caso per preparare al meglio la partecipazione alle prossime Olimpiadi. Così la Federazione ha inviato a Fino Mornasco una nuova tavola per il volteggio, simile a quella che sarà usata in campo gara a Rio.

Una “cortesia” dovuta, visto che nella palestra della Polisportiva Fino del presidente Arduino Francescucci, si allenano per la gran parte della settimana, tre probabili olimpiche.

Da qui sino al prossimo agosto Erika Fasana, Martina Rizzelli e Sofia Busato, avranno la possibilità di provare e riprovare i salti con la tavola, che potrebbero poi portare a Rio. Tra l’altro tutte e tre hanno delle eccellenze proprio nel volteggio, che al pari del corpo libero, è una delle specialità della casa.

Con l’ultimo attrezzo l’Accademia nazionale di Fino Mornasco, è diventata una delle più complete d’Italia, nonostante lo spazio a disposizione non sia poi così ampio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA