«E bravo il nostro Charlie Hai già raddrizzato la stagione»
Coach Carlo Recalcati

«E bravo il nostro Charlie
Hai già raddrizzato la stagione»

Le considerazioni di Marzorati, Cattini, Cappelletti, Riva e Della Fiori, tutti presenti domenica a Desio

Il quintetto magari non è dei più equilibrati, ma certo conserva il suo bel fascino: Pierluigi Marzorati, Giorgio Cattini, Umberto Cappelletti, Antonello Riva e Fabrizio Della Fiori.

Domenica al PalaDesio i cinque ex giocatori (e che giocatori!) canturini erano nel parterre a seguire evidentemente la Mia avendo tuttavia un occhio di riguardo per Carlo Recalcati.

«Uno di noi» direbbero. Uno di loro, concordiamo. E allora sentiamo un po’ le opinioni di ciascuno di questi cinque, dopo che Cantù con il Charlie ha infilato la terza vittoria consecutiva.

«Cantù aveva bisogno di una persona come lui e in men che non si dica gli ha già raddrizzato la stagione - così il “bomber” Riva -. Prima era tutto slegato, direi abbastanza casuale, mentre ora c’è una logica sul campo. Lui sa mettere a proprio agio i giocatori e quest’ultimi ripagano con la massima disponibilità e la voglia di passarsi la palla. La sua impronta è già chiara anche perché appare molto convinto dei propri mezzi. E poi è bello vederlo lì perché fa tornare in tanti, non solo me, indietro nel tempo».

L’articolo completo sulla Provincia di martedì 21 marzo


© RIPRODUZIONE RISERVATA