Esteche saluta la Briantea «Qui ho vissuto momenti unici»
Alberto Esteche

Esteche saluta la Briantea
«Qui ho vissuto momenti unici»

L’argentino lascia il team canturino per approdare verosimilmente al Real Madrid.

Per capire quanto l’argentino Alberto Esteche si sia integrato nel contesto canturino bastava andare a una  partita casalinga della Briantea84 e prima o poi si sarebbe notata la “Brigata Esteche” gruppo di tifosi con tanto di maglietta celebrativa per supportare la guardia argentina.

Esteche però non rimarrà alla Briantea: è di queste ore infatti l’annuncio della società che le strade si separeranno.

«Ho vissuto momenti unici, costruito relazioni e vissuto esperienze che saranno parte di me per sempre - sostiene Esteche parlando del suo addio -; ho avuto la fortuna di vivere questa stagione con un gruppo incredibile, con persone che sono state più che compagni. Senza dimenticare i successi sportivi, i titoli sollevati e momenti grandiosi come i quarti di finale di Champions League: ottenere la qualificazione alla Final Four con un pubblico così mi ha regalato emozioni che non potrò mai dimenticare».


© RIPRODUZIONE RISERVATA