Ferrari, un argento europeo al collo  Da protagonista nella gara a squadre
Carlotta Ferrari con le compagne di Nazionale sulla pedana croata di Porec

Ferrari, un argento europeo al collo

Da protagonista nella gara a squadre

’atleta della Comense sul secondo gradino del podio in Croazia in maglia azzurra Si assegnava il titolo continentale Cadette (Under 17).

È d’argento Carlotta Ferrari. L’atleta della Comense Scherma è salita oggi sul secondo gradino del podio a Porec (Croazia) nella gara di fioretto a squadre valevole per l’assegnazione del titolo di campione d’Europa tra le Cadette.

La nerostellata e le compagne Eleonora Candeago, Matilde Calvanese e Margherita Lorenzi, si sono arrese, nell’atto finale, alla Russia con il punteggio di 36-45. Un secondo posto di spessore che però lascia un piccolo margine di amarezza, per essere arrivate a un passo dal sogno.

Ferrari (16 anni) è stata protagonista, salendo in pedana in tutti e quattro gli incontri disputati dalla nazionale italiana, finale compresa. Nell’atto decisivo, la nerostellata ha avuto il compito di aprire gli assalti e di chiuderli. L’allieva dei maestri Serena Pivotti e Massimiliano Bruno, ha avuto la fiducia dei tecnici, che hanno sempre chiesto a lei di affrontare l’ultimo assalto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA