Festa Lorini: è Coppa del Mondo «Non me lo sarei mai aspettata»
Giulia Lorini

Festa Lorini: è Coppa del Mondo
«Non me lo sarei mai aspettata»

Convocazione a sorpresa per la ventunenne di Erba che correrà lo slalom di Cran Montana

Domani sarà un giorno storico per lo sci alpino comasco. L’erbese Giulia Lorini sarà al cancelletto di partenza dello slalom di Crans Montana, valevole per la Coppa del Mondo.

A ventuno anni e un mese la comasca avrà realizzato il sogno della sua vita, quello che l’aveva spinta a mettere gli sci. Il movimento comasco, che aspettava la chiamata per Michelangelo Tentori, ha festeggiato, un po’ a sorpresa, quella di Lorini.

Si sapeva che l’erbese era sotto osservazione, soprattutto in slalom dove sta facendo le cose migliori, ma sembrava che la stagione dovesse concludersi senza il sospirato salto.

Invece ieri la bella notizia. Che Lorini ha appreso in Bulgaria dove è impegnata in Coppa Europa. «Sono contentissima: non me lo sarei mai aspettata in questo momento, anche se nelle ultime gare stavo iniziando a fare qualche bella manche», il commento dell’erbese, lanciato da Borosovets, tra un salto e l’altro del collegamento internet.


© RIPRODUZIONE RISERVATA