Fine anno con la Pool Cantù Stasera al Parini c’è Taviano
Luca Butti (a destra), libero della Pool Libertas Cantù (Foto by Cusa)

Fine anno con la Pool Cantù
Stasera al Parini c’è Taviano

Ultimo impegno con i pugliesi per il sestetto biancoblù: si parte alle 20.30

All’andata fu vittoria in trasferta. Oggi, invece, la sfida alla Pag sarà a campi invertiti.

L’ultima partita del 2017, infatti, la Libertas la giocherà tra le mura amiche, con il Parini pronto a ospitare alle 20.30 il ritorno della gara contro i pugliesi di Taviano che, dopo la bella vittoria al quinto set contro la Centrale del Latte McDonald’s Brescia, proveranno a giocare uno scherzetto ai ragazzi di coach Luciano Cominetti.

Di fronte, però, si troveranno una squadra attrezzata. Nella partita giocata a Santo Stefano, i canturini hanno vinto a loro volta a Bolzano, una gara peraltro tutta in salita perché iniziata con il libero Luca Butti non al 100% della condizione a causa di un infortunio alla caviglia destra occorso la sera prima e proseguita nel finale con l’uscita dal campo di capitan Dario Monguzzi, out a causa di fastidiosi dolori alla schiena.

«Quando siamo andati a giocare in Puglia – ricorda coach Cominetti - portare a casa la vittoria per 3-1 è stato per noi un risultato eccezionale, perché abbiamo vinto lontano dal Parini per la prima volta in questo campionato. Loro sono un bella squadra, ma non sono riusciti a raccogliere quanto meritano».


© RIPRODUZIONE RISERVATA