Fioravanti e Nwohuocha, due eroi Sventano una rapina in Nazionale
Curtis Nwohuocha e Matteo Fioravanti (Foto by Fip)

Fioravanti e Nwohuocha, due eroi
Sventano una rapina in Nazionale

I canturini, in ritiro a Roseto degli Abruzzi con l’Under 20, protagonisti di una storia a lieto fine

Una notte da... guardie, nonostante il ruolo in campo sia quello di uno solo. Movimentata, ma fortunatamente a lieto fine, serata per Curtis Nwohuocha (centro) e Matteo Fioravanti (guardia, appunto), i giovani canturini attualmente impegnati con la maglia azzurra dell’Under 20 nel ritiro di Roseto degli Abruzzi.

I due, nel 2016 campioni d’Italia con il Progetto Giovani Cantù di coach Antonio Visciglia, loro malgrado, per una volta sono stati protagonisti di un episodio di cronaca nera e non sportiva. Hanno infatti soccorso una signora appena rapinata ostacolando la fuga del malvivente e favorendo così l’arresto e il recupero della refurtiva.

Un gesto dall’«altissimo senso civico» (come sottolineato più volte sia dagli inquirenti sia dalla Federazione italiana pallacanestro), molto apprezzato dal Comandante dei Carabinieri di Roseto, dove si è conclusa la “calda” serata abruzzese.


© RIPRODUZIONE RISERVATA