Forza Tecnoteam  «Il campionato comincia adesso»
Giulia Citterio, una delle quattro superstiti della formazione che lo scorso anno si classificò al quarto posto

Forza Tecnoteam

«Il campionato comincia adesso»

Decimo posto in classifica con tre punti. Citterio: «Il ciclo terribile adesso è finito».

La classifica, 10° posto momentaneo con soli tre punti, certamente non rende giustizia degli sforzi fatti nel corso dell’estate per allestire una squadra degna di lottare per le posizioni che contano. E così, dopo le prime tre gare della stagione, la Tecnoteam Albesevolley si ritrova nei bassifondi del girone A del campionato B1 di pallavolo femminile, a sei punti di distanza dalla vetta.

«Nulla è compromesso dopo sole tre partite», esordisce Giulia Citterio, una delle quattro superstiti della formazione che lo scorso anno si classificò al quarto posto, a un soffio dai playoff per l’A2. Sabato sera, lo stop contro la capolista Lodi ha però messo in luce la fragilità della compagine.

«Che le prime tre gare fossero difficili da affrontare l’avevamo messo in preventivo. Peccato, però, aver fatto solo tre punti, considerazione che ora ci obbliga a rincorrere le squadre di testa».


© RIPRODUZIONE RISERVATA