Garancini di nuovo in acqua  Ma ora le parate le fa in Belgio
Lorenzo Garancini, 27 anni, di Capiago Intimiano, ha difeso la porta lariana nelle ultime tre stagioni

Garancini di nuovo in acqua

Ma ora le parate le fa in Belgio

L’ex portiere della Como Nuoto gioca in una squadra di serie A. E dire che pareva avesse smesso dopo aver trovato posto di lavoro in Olanda.

La calottina è rimasta appesa al chiodo nella sua casa a Capiago Intimiano, ma Lorenzo Garancini non ci ha pensato due volte, se ne è fatta dare un’altra e si è ributtato nella mischia.

L’ex portiere della Como Nuoto, che ha difeso la porta lariana nelle ultime tre stagioni, al termine dello scorso campionato ha salutato la sua squadra e i tifosi.

Il posto di lavoro trovato in Olanda lo ha costretto a lasciare l’Italia e, pareva, anche la pallanuoto. Non è stato così: attento alla forma fisica, Garancini ha subito iniziato ad allenarsi nuotando nella piscina della sua città, poi ha cercato nelle vicinanze una squadra dove poter sfogare la voglia di praticare lo sport della vita.

Nel vicinissimo Belgio ha trovato una società di serie A, la Eeklo-Mzv, che lo ha accolto con grande disponibilità. L’infortunio del portiere titolare, però, ha ben presto “costretto” Lorenzo, ventisette anni ancora da compiere, a indossare la calotta del club belga, a detta dello stesso portiere comasco «una squadra che potrebbe militare anche in serie A2 in Italia».


© RIPRODUZIONE RISERVATA