Giorgi, marcia ok verso Rio
Eleonora Giorgi (Foto by Roberta busnelli)

Giorgi, marcia ok verso Rio

A Catania ha stabilito la miglior prestazione mondiale nella 30 chilometri di marcia, su una distanza inusuale

Eleonora Giorgi ha scelto proprio un bel modo per iniziare la stagione olimpica. A Catania ha stabilito la miglior prestazione mondiale nella 30 chilometri di marcia. Una distanza inusuale a livello internazionale, che a breve potrebbe diventare ufficiale, anche se si parla addirittura di allungare le donne sino alla cinquanta. Per la ventiseienne cabiatese quello sulle strade siciliane era più che altro un test per verificare la condizione, dopo il rientro dallo stage a San Diego in California. E il risultato non può che essere positivo. La comasca, che è partita assieme ai colleghi maschi impegnati nella cinquanta, ha fermato le lancette del cronometro sul tempo di 2.19’43”. Statistiche alla mano Giorgi ha spodestato,alla grande, la bielorussa Yelena Ginko che il 17 ottobre 2004 di passaggio sulla 50 km di Scanzorosciate aveva fatto rilevare un 2.33’59”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA