Giornata della Bicicletta  In gara il 25 settembre
Giornata della Bicicletta 1998

Giornata della Bicicletta

In gara il 25 settembre

La 54° edizione della Giornata Nazionale della Bicicletta presentata a Cesano Maderno viaggia nel segno della continuità. Cinque le società pronte a impegnarsi per le altrettante gare che culmineranno alla Madonna del Ghisallo domenica 25 settembre (Gs Madonna del Ghisallo, Sc Cesano Maderno, Gsc Lambrugo, Sc Pedale Monzese e Pol.Aurora Brian Val Olgiate Molgora), iscritti da ogni parte d’Italia – dalla Sardegna alla Valle d’Aosta – a impreziosire il programma proposto dagli organizzatori. In attesa di dipanare la matassa su chi debba fregiarsi del nome della manifestazione, da tempo conteso tra Comitato Provinciale di Como e, appunto, le cinque società già citate – lo sport, comunque, va avanti. Ecco, dunque, la presentazione delle cinque corse per altrettante categorie coinvolte, uno sforzo organizzativo notevole che coinvolgerà centinaia di volontari lungo le strade delle tre province (Como, Lecco e Monza Brianza) attraversate dai percorsi. La prima gara, interamente dedicata alle donne (Esordienti e Allieve), sarà la Cesano Maderno-Madonna del Ghisallo, Dedicata alla categoria Esordienti Primo e Secondo Anno, la Lambrugo-Madonna del Ghisallo. Le Donne Juniores partiranno da Monza alla volta della Madonna del Ghisallo: uno sforzo lungo 65,7 chilometri, con due gran premi della montagna a Erba e a Barni per assegnare la maglia verde finale. Juniores maschili, invece, protagonisti della Olgiate Molgora-Madonna del Ghisallo. Quinta e ultima gara, quella dedicata agli Allievi, partirà da Albese con Cassano per raggiungere la Madonna del Ghisallo, a Magreglio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA