Giro della Provincia in esterna  È dura oggi la tappa di Sondrio
Uno stremato Lorenzo Balestra al traguardo di Appiano Gentile al termine del cronoprologo (Foto by foto Cusa)

Giro della Provincia in esterna

È dura oggi la tappa di Sondrio

Si corre la prima frazione in linea della corsa che vede protagonisti gli Allievi.

Si parte oggi con la prima vera tappa del giro della Provincia di Como, una tappa con una salita molto impegnativa, con partenza e arrivo a Sondrio. 77 km che potranno essere subito indicativi per le gerarchie e i favoriti sulla vittoria finale, una prima scrematura importante dopo la cronoprologo.

In maglia bianca partirà Lorenzo Balestra, reduce dalla vittoria della cronoprologo di Appiano Gentile di venerdì con il tempo di 4’16’’ alla media di 47,798 km/h.

Il giovane talento del team Giorgi - che si è appena laureato campione italiano di pista sia individuale che madison - sarà quindi un avversario ostico da battere e che parte con alcuni favori del pronostico.

Insieme a lui, nello stesso team, c’è anche il campione ceco allievi, Mathias Vacek, giunto secondo a 4’’ dal compagno ma che promette di dare battaglia fin da subito per il trionfo finale.

Oggi, dopo un inizio in piano ci sarà la prima vera salita al Ponchiera, si tratta di un’ascesa tosta che di sicuro farà uscire i primi valori in campo.

Dopo la salita infatti si ritorna a Sondrio con una discesa tecnica e l’arrivo in centro città. Oltre ai primi arrivati un occhio di riguardo bisognerà averlo per Christian Bagatin, giunto terzo al cronoprologo e che l’anno prossimo correrà per il CC Canturino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA