Giro della Provincia: ultimo atto Tappa a Belussi, corsa a Vacek
Alessandro Belussi sul traguardo ad Appiano Gentile (Foto by Cusa)

Giro della Provincia: ultimo atto
Tappa a Belussi, corsa a Vacek

Tutti in casa Team Giorgi anche ad Appiano Gentile nella prova per Allievi

Una fuga a sei. Tre i corridori che rientrano, mentre la restante parte del gruppo assiste quasi inerme ai nove lì davanti, che si contendono la vittoria finale.

Sul traguardo di piazza della Libertà ad Appiano Gentile a vincere il Memorial Centin – Pagani – Vergottini – Arnaboldi è stato Alessandro Belussi che, ormai a ridosso dello storico arco che apre verso il salotto di Appiano Gentile, riesce a bruciare il suo rivale di giornata, Marco Ceriani della Saronni, e ad arrivare con un braccio al cielo sotto lo striscione.

Terza piazza per il comasco Lorenzo Roda (Figinese), che in fuga nel gruppetto di testa s’è fatto sorprendere sul più bello dai due che hanno chiuso proprio davanti a lui; medaglia di legno, infine, per un altro lariano, Francesco Vergobbi della Remo Calzolari da Moreno, che ha fatto sua la volata per il quarto posto.

Per la cronaca, ma lo si sapeva già, a vincere il Giro numero 70 è stato Mathias Vacek, alfiere di una squadra, il Team Giorgi, che come spesso è avvenuto nel corso della stagione non ha avuto rivali sulle strade della categoria Allievi. Uno strapotere evidente quello della Giorgi, dimostrato anche dai cinque atleti messi tra i primi dieci dell’ordine di arrivo di oggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA