“Go&Run” a Bellinzona  Iozzia ancora regina
Iozzia vince a Bellinzona

“Go&Run” a Bellinzona

Iozzia ancora regina

La comasca ha vinto per la quinta volta consecutiva la corsa ticinese

E cinque. Ivana Iozzia ha vinto venerdì sera la “Go&Run” a Bellinzona, mettendo il quinto sigillo consecutivo sulla corsa ticinese. La luratese ha chiuso anche al quinto posto nella classifica assoluta (oltre 200 al via), “rischiando”di salire sul podio nella maschile.

La luratese, al passo di 3’31” al chilometro, ha disperso per strada tutte le rivali, mettendo l’oro al collo della femminile, con largo anticipo. A quel punto si è divertita a sgomitare con i colleghi maschi, in lotta per il podio. Trovandosi anche terza per poi chiudere quinta assoluta con il tempo di 28’29”7 (successo per il “collega” alla Corradini Rubiera, Fabio Caldiroli in 27’54”1). Nella femminile la seconda, la svizzera Natalie Wangler, ha accusato un gap di 3’23”. Terza la ticinese Caterina Turrini in 31’54”2. Ottava la lecchese Giovanna Cavalli, con un distacco di quasi sette minuti.

«Sono soddisfatta -il pensiero post gara di Iozzia -.Per la vittoria non ho avuto problemi: in alcuni momenti ero persino terza assoluta, poi nell’ultimo giro mi hanno ripreso due “maschietti”. Ma va bene così: è un altro passo importante nella preparazione per i prossimi impegni, soprattutto per la maratona di Francoforte». Il primo step è la Marcialonga running del 3 settembre. Nel maschile buon ottavo posto per Stefano Nogara dell’Atletica Centro Lario.


© RIPRODUZIONE RISERVATA