Gori ottimo quarto in Svizzera  Ghisalberti prima a Santa Caterina
Ghisalberti esulta (a destra con la giacca rossa) per il successo nei Cittadini

Gori ottimo quarto in Svizzera

Ghisalberti prima a Santa Caterina

Sci - Brillante finale di stagione per i nostri atleti

Quarto posto per Francesco Gori nello slalom Fis di Zinal; festival comasco a Santa Caterina nei due slalom, con l’acuto di Ilaria Ghisalberti, alla prima vittoria assoluta e il primo podio sfiorato tra i paletti stretti per Luisa Bertani.

Il finale di stagione continua a portare soddisfazioni. Appuntamento in Svizzera per gli “esperti” dello slalom. E Francesco Gori ha fatto capire di meritare un posto in prima fila. Il portacolori dello Ski racing camp Lenno, dopo il nono posto di martedì, ha intascato oggi il quarto. L’allievo di coach Corrado Castoldi, che sembra aver finalmente trovato continuità di rendimento, ha fatto registrare il quarto tempo, nella prima manche a 60 centesimi dallo svizzero Iten, a 21 dal croato Rodes e a 6 dall’altro rosso-crociato Bonvin. Nella seconda Gori ha incontrato qualche difficoltà, facendo registrare il nono tempo, a 89 centesimi dall’austriaco Rueland, che si è imposto nella classifica finale.

Il lennese ha però conservato il quarto posto, a 61 centesimi dal vincitore, alle spalle dei due croati Rodes (argento) e Kolega (bronzo). Altre due annotazioni, tutt’altro che scontate: Gori è stato il migliore azzurro, facendo meglio di Ballerin (Fiamme Oro) e Moschini (Esercito) e, per la seconda volta consecutiva, non è caduto nelle trappole del tracciato, che hanno fatto “saltare” 80 dei 120 partenti.

Santa Caterina ha ospitato invece due slalom Cittadini. E qui le sciatrici comasche si sono sbizzarrite. Nel secondo, la giovane Ilaria Ghisalberti (17 anni) si è imposta, rifalando un importante gap di 1”11 alla seconda, Elisa Lucchini. Per la portacolori del Gb ski club Asso è stato il primo oro nella classifica assoluta (ne ha vinti diversi tra le Aspiranti) con il miglior punteggio Fis stagionale. Terzo gradino del podio nelle mani dell’erbese Giulia Lorini, staccata di 1”23. Nella top ten l’alzatese Veronica Olivieri, nona a 2”98 dalla portacolori del Gb ski club Asso.

Sedicesima l’argegnese Carole Gilardoni (+ 3”58). Nel primo slalom la migliore è stata Luisa Bertani, quarta a 77 centesimi dalla vincitrice, Marika Mascherona. La portacolori dello Ski racing camp Lenno, ha chiuso così la sua stagione, in una specialità che non è la sua. Quinta Veronica Olivieri (+1”13 dall’oro), settima Carole Gilardoni (+ 1”61).


© RIPRODUZIONE RISERVATA