Gran fondo, tre ori lariani grazie agli equipaggi femminili
Arianna Noseda ancora protagonista

Gran fondo, tre ori lariani
grazie agli equipaggi femminili

Un successo a testa per Lario, Moltrasio e Tremezzina sul lago di Varese

Grandi Lario, Moltrasio e Tremezzina sul lago di Varese per la tappa del campionato italiano di gran fondo. Sono ancora una volta le squadre femminili delle tre società lariane a ribadire il momento di grazia, con tre medaglie d’oro, una per parte, nella specialità del quattro di coppia. Irraggiungibile, infatti, il quattro di coppia senior della Lario con le campionesse mondiali Arianna Noseda e Giorgia Pelacchi che assieme a Greta Parravicini e Caterina Di Fonzo conquistano l’oro su Gavirate e Caprera.

Una vittoria limpida, mai messa in discussione per tutto il percorso di gara di 6.000 metri. Non sono da meno le vicecampionesse iridate del quattro senza Junior femminile e bronzo nell’otto Junior femminile a Tokyo, le portacolori della Moltrasio Arianna Passini e Nadine Anna Elizabeth Agyemang-heard, insieme a Giulia Magdalena Clerici - che a Tokyo è stata timoniera del quattro con femminile campione mondiale e dell’otto femminile bronzo nonché titolare del quadruplo femminile sesto in finale - e a Matilde Sala, battendo proprio la Lario (Serena Mossi, Elisa Grisoni, Ilaria Compagnoni e Alice Girola) e la Gavirate.

Anche la Tremezzina partecipa alla spartizione degli ori con Arianna Bordoli nel quattro di coppia cadetti misto con Gavirate-Retica, davanti alla Eridanea e al misto Sportiva Lezzeno-Carate Urio e Moto Guzzi (Gloria Danelli, Beatrice Dileo, Anna e Chiara Molinari).

Il bottino comasco si è ulteriormente appesantito con altre medaglie. Bronzo Lario nell’ammiraglia junior di Giulio Campioni, Paolo Leoni, Lorenzo Luisetti, Nicolò Marelli, Federico Martorana, Ludovico Cassani, Filippo Annoni, Alberto Briccola, timoniere Federico Monti. Moltrasio bronzo in quattro di coppia senior con Andrea Barelli, Davide Comini, Daniele Mondo e Samuele Uleri. Gloria pure ai master comaschi. Argento di Bruno Cremona e Carlo Mondelli della Menaggio nell’otto della Varese. Alessandra Sciotto della Moltrasio argento nel quattro di coppia della Corgeno e bronzo nel doppio con Annalisa Acquistapace.


© RIPRODUZIONE RISERVATA