Hockey, torna il Gosetto  Appuntamento a fine marzo
hockey: un’edizione del Gosetto (Foto by lariosport lariosport)

Hockey, torna il Gosetto

Appuntamento a fine marzo

Il torneo internazionale giovanile di hockey su ghiaccio “Stefano Gosetto”riprende il suo cammino dopo lo stop dell’anno scorso

Ricomincia da trenta. Il torneo internazionale giovanile di hockey su ghiaccio “Stefano Gosetto”riprende il suo cammino dopo lo stop dell’anno scorso, a causa dell’inagibilità del palazzetto di Casate. Il torneo più datato a livello giovanile in Italia, organizzato dall’Hockey Como, propone, sabato 30 e domenica 31 marzo, l’edizione n.30.

Dedicato alla memoria del difensore Stefano Gosetto (uno dei giocatori più rappresentativi di sempre, un leader pur senza mai aver indossato la fascia da capitano), prematuramente scomparso nel 1985 in un incidente stradale, è la vetrina più bella per la società biancoblù, anche a livello internazionale. Dopo la cocente delusione di dodici mesi fa, con la decisione di non disputare l’edizione numero 29, adesso si riprende il cammino, con il grande entusiasmo della società del presidente Luca Ambrosoli. Già definite le griglie della manifestazione che vedrà ai nastri di partenza dieci squadre della categoria Under 11. Robusta la presenza dei team della Svizzera con Ehc Laufen, Basel, Ehc Zuchwill Regio e Gdt Bellinzona. Tra le italiane spiccano i “cugini” dell’Hc Varese 1977 e del Milanorossoblù. A chiudere le Foxes Accademy Bolzano, gli Aosta Gladiators e la curiosità del Padova Waves . Nel girone l’Hockey Como affronterà il derby con il MilanoRb e se la vedrà con Ehc Zuchwill, Gdt Bellinzona e Foxes Accademy.


© RIPRODUZIONE RISERVATA