I campionati provinciali assoluti   Mattatori Schembri e Cattaneo
Il brindisi per inaugurare con un meeting il nuovo manto in tartan della pista di Rovellasca

I campionati provinciali assoluti

Mattatori Schembri e Cattaneo

A Rovellasca nella prima giornata hanno fatto segnare i due risultati migliori.

La prima giornata dei campionati provinciali assoluti di atletica leggera di Como/Lecco e Varese (nell’ambito della riunione regionale open) ha tenuto a battesimo il nuovo manto in tartan della pista di Rovellasca.

Un restyling ben eseguito che ha esaltato le prestazioni dei due carabinieri ultratricolori di casa: Micol Cattaneo (classe 1982) e Fabrizio Schembri (1981). Pur avendo lasciato alle spalle i giorni migliori di una lunga, prestigiosa, logorante carriera continuano a essere personaggi di spessore.

Non a caso hanno firmato sui 100hs (13”72, 990 punti) e nel triplo (16,05, 987) i due migliori risultati del meeting senza concorrere, ovviamente, per le maglie del nostro comitato guidato da Giampaolo Riva.

Nella veste di presidente dell’Atletica Rovellasca la velocista-ostacolista si è aggiudicata anche i 100 piani con il crono 12”20, mentre l’Atletica Lecco (grazie pure al consistente contributo comasco) ha fatto la voce del padrone incamerando un bel malloppo di titoli lariani.

Il dettaglio dei risultati sulla Provincia di sabato 25 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA