I giocatori del Como e Buffon  «Un simbolo, che emozione»
solini PARTITA MONZA-COMO 1907 CAMPIONATO 2021-22 SERIE B CALCIO MONZA FOTO CUSA 21-11-2021 (Foto by Fabrizio Cusa)

I giocatori del Como e Buffon

«Un simbolo, che emozione»

Per molti giocatori del Como, è stato un portiere da tifare con la maglia azzurra della Nazionale, per qualcun altro però un avversario in campo

Per molti giocatori del Como, Gianluigi Buffon è stato un portiere da tifare con la maglia azzurra della Nazionale (o della Juventus: Gabrielloni è un tifoso bianconero). Per qualcuno come Gori, un mancato collega (il portiere era della Juve, ma non si allenava a Vinovo perché era infortunato e faceva lavoro a parte), per qualcun altro però un avversario in campo. Come il centrocampista Arrigoni: «Ci giocai contro con il Cesena in Serie A. Avevo 17 anni e per me era tutto un sogno. La Juve riuscì a vincere la partita e conquistò lo scudetto matematicamente quel giorno. Per me fu bellissimo, per tutto il contesto anche se il Cesena retrocesse a fine stagione. Ero ancora un giovane, e scendere in campo fu davvero bello. Ritrovarlo in campo sarà interessante». Iovine lo ha visto dagli spalti: «È uno dei miei idoli sportivi. L’ho visto giocare dal vivo tante volte, una anche nella sua altra esperienza in B in un Juventus - Siena del 2006 o 2007. Sapere di averlo come avversario sarà stimolante per me che vengo da un altro calcio».

Gabrielloni, come detto, è un tifoso juventino: «Mi ricordo ancora la finale dei mondiali. Il mio idolo è sempre stato del Piero ma sicuramente Buffon e un simbolo del nostro calcio e della storia di questo sport. Avercelo contro sarà strano. Ma anche molto bello… se penso a dove ero qualche anno fa…».


© RIPRODUZIONE RISERVATA