I test del sedile fisso Con venticinque lariani
Sedile fisso grande protagonista

I test del sedile fisso
Con venticinque lariani

La rappresentativa che parteciperà alle trasferte internazionali in base alle convocazioni

Sperimentate con successo le esperienze internazionali degli ultimi anni, il sedile fisso nazionale si è preparato in anticipo per la stagione 2019 con l’obiettivo di presentarsi agli appuntamenti fuori dai confini nazionali con una squadra al top della competività.

In quest’ottica si sono svolti nelle diverse sedi regionali i test che hanno portato alla composizione della rappresentativa federale, che parteciperà alle trasferte internazionali in base alle convocazione, di volta in volta, del tecnico e consigliere federale Roberto Moscatelli.

Il gruppo è composto da 153 elementi, 96 vogatori e 57 vogatrici in forza a numerose società della Fic Sedile Fisso. A fare la parte del leone, come sempre, è la Lombardia e anche il lago di Como e il Ceresio sono chiamati a fare la loro parte con 25 atleti.

Di seguito i nominativi dei nostri vogatori e le relative società di appartenenza. Luca Andreani, Matteo Massini, Monica Grassi (Plinio Torno); Michele e Cristina Bazzoni, Cristian Gambin, Jean Juberki , Francesca Boleso , Pamela Gelpi (La Sportiva Lezzeno); Giovanni Borgonovo , Pietro Mazza , Stefano Volontè (Aldo Meda Cima); Dario Botta, Michele Spinelli (Osteno); Simeon Caccia, Federico Cappi, Fabrizio e Simone Corbetta, Leonardo Gilardoni, Eros Pizzotti , Riccardo Savio, Alice Lombardo, Clarissa Longoni, Daniela Selva (Aurora Blevio), Camilla Musetti (Carate Urio).


© RIPRODUZIONE RISERVATA