Il cantiere del Como  Attacco da costruire
PRIMO GIORNO RITIRO COMO 1907 (Foto by Fabrizio Cusa)

Il cantiere del Como

Attacco da costruire

Il reparto, invece, che sembrerebbe più a posto è quello dei portieri. Si punta molto sul giovane Matteo Kuchich

E’ l’attacco che ora, più di tutto, ha bisogno di rinforzi. Numerici, in primis. Perchè la lista dei giocatori a disposizione di Andreucci in questi primi giorni di ritiro del Como ad Arona ne prevede soltanto due. Il giovane Pietro Fusi, classe 98, che arriva dal settore giovanile e Daniel Bradaschia, che ha qualche anno in più ma che, come ha spiegato il mister l’altro giorno, non è propriamente una punta ma piuttosto un esterno offensivo. Il reparto, invece, che sembrerebbe più a posto è quello dei portieri. Si punta molto sul giovane Matteo Kuchich, che a dispetto dei suoi 19 anni ha già dato buone dimostrazioni di valore. Il ragazzo è dell’Udinese, ma l’anno scorso è stato protagonista in serie D con il Rieti, segnalandosi come uno dei migliori della categoria.


© RIPRODUZIONE RISERVATA