Niente da fare per Arnaboldi Subito fuori al Roland Garros
Andrea Arnaboldi (Foto by Diemme)

Niente da fare per Arnaboldi
Subito fuori al Roland Garros

Il canturino era impegnato oggi a Parigi nel primo turno delle qualificazioni

È già finita la scalata al Roland Garros di Andrea Arnaboldi. Il tennista canturino è stato infatti battuto in tre set del ventenne francese Geoffrey Blancaneaux, 20 anni e numero 424 al mondo, con il punteggio di 7-6 3-6 6-3 nel primo turno di qualificazione allo Slam parigino.

Arnaboldi cercava ancora gloria sulla quella terra rossa che, nel 2014 e nel 2015, lo vide protagonista, quando riuscì a entrare per due volte nel tabellone principale, stabilendo anche il record di durata per una partita delle qualificazioni, il celeberrimo 27-25 al 3° set contro Herbert durato 4h30’.

Ora, rientrato nei primi 200 (è 195° nel ranking Atp), aveva tenta l’ennesima sfida, non semplicissima, anche perché le sue condizioni non sono ottimali, dopo il ritiro a Lisbona. L’avversario arrivava invece dai quarti del Challenger di Braga, ed in precedenza aveva vinto due Itf World Tour consecutivi in Tunisia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA