Il comasco Cappellini ora ci riprova Vuole il Mondiale da team manager
Alex Carella (a sinistra) e Guido Cappellini

Il comasco Cappellini ora ci riprova
Vuole il Mondiale da team manager

Con il Team Abu Dhabi oggi si gioca tutta la stagione di Formula 1 inshore 2017

Il giorno della verità è vicino. Sulle acque della Laguna Khaled nel piccolo emirato di Sharjah, Guido Cappellini con il Team Abu Dhabi oggi si gioca tutta la stagione del Mondiale di Formula 1 inshore 2017.

Su questo circuito acquatico, dove otto anni fa conquistò il suo decimo titolo mondiale, il comasco, ora t.m. della squadra emiratina, punta alla doppietta: il campionato del mondo piloti con il suo allievo Alex Carella e quello di club.

In entrambe le classifiche i colori della squadra emiratina sono in vantaggio sugli avversari, ma si sa che le corse possono sempre riservare sorprese. La lotta per entrambi i titoli, comunque, è ristretta a due contendenti.

Carella, che punta al suo quarto Mondiale in carriera, conduce la classifica iridata con 11 punti di vantaggio sul francese Philippe Chiappe, anche lui con tre iridi all’attivo, mentre il team di casa ha un vantaggio ben più consistente (34 punti) sulla squadra cinese Shenzhen di cui il transalpino è il portacolori.


© RIPRODUZIONE RISERVATA