Il Como ko di misura  nel derby dei ricorsi
MARTINO BORGHESE (Foto by Fabrizio Cusa)

Il Como ko di misura

nel derby dei ricorsi

Sconfitto 1-0 dalla Pro Vercelli in attesa del ripescaggio in serie B. Le novità Borghese, Di Maio e Camerlinghi in campo

Due squadre in attesa di conoscere meglio il proprio futuro, che intanto si sfidano allo stadio “Silvio Piola” di Vercelli in una classica amichevole estiva volta a mettere benzina nelle gambe. La formazione di Marco Banchini cade contro la Pro Vercelli di Vito Grieco che grazie ad una zampata di Azzi nelle fasi finali del match riesce a superare l’ostacolo comasco. Pro Vercelli che conferma l’ottimo stato di forma visto che il successo contro il Como segue quelli contro l’Albinoleffe e il Gozzano.

Il Como arriva a questo impegno pre stagionale con tante novità. Tra tutte, Martino Borghese e Alessandro Di Maio, difensori classe 1987, il cui accordo con la società è stato ufficializzato negli scorsi giorni e il tecnico dei comaschi ha deciso di portarli con il resto della squadra per la trasferta vercellese.

Oltre ai due centrali è sceso in campo anche Giulio Camarlinghi, tornato al Como in prestito dal Livorno, e in panchina c’era anche la punta ivoriana Amarà Konate.


© RIPRODUZIONE RISERVATA