Il Como non sfigura
Ma vince la Cremonese

Azzurri, in dieci per gran parte del secondo tempo, sconfitti 2-0

Il Como non sfigura Ma vince la Cremonese
L’abritro mostra il cartellino rosso a Vignali

Al ritorno in campo dopo un mese, un Como un po’ imballatto come gli avversari e imbottito di assenze, non chiude bene il girone di andata del campionato di serie B. Gli azzurri, in dieci dall’11 del secondo tempo per l’espulsione di Vignali, cedono per 2-0 su campo di Cremona. La partita nella nostra diretta web

CREMONESE-COMO 2-0

Marcatori: Buonaiuto al 4’ pt; Baez al 28’ st.

CREMONESE (4-2-3-1) : Carnesecchi; Sernicola (dal 40’ st Fiordaliso), Bianchetti, Okoli, Valeri; Castagnetti, Gaetano (dal 20’ st Di Carmine; Zanimacchia, Deli (dal 1’ st Valzania), Buonaiuto (dal 24’ st Fagioli); Vido (dal 1’ st Baez). A disposizione: Alfonso, Sarr, Collodel, Ravanelli, Bartolomei, Frey, Zunno. All. Pecchia.

COMO (4-3-3) : Facchin; Vignali, Solini, Varnier, Cagnano (dal 33’ st Ioannou); Iovine, H’Maidat (dal 20’ st Gatto), Arrigoni; Parigini (dal 20’ st Bovolon), Cerri, La Gumina (dal 33’ st Gabrielloni). A disposizione: Bolchini, Zanotti, Allievi, Bertoncini, Peli, Luvumbo. All. Gattuso.

Arbitro : Gariglio di Pinerolo.

NOTE - Spettatori: 1580. Espulsi: Vignali all’11’ st. Ammoniti: Okoli, Gaetano, Castagnetti. Angoli 5-7.

48’ - Finisce qui: 2-0 per la Cremonese, il Como inizia il 2022 con una sconfitta, ma non ha sfigurato. Sabato contro il Crotone due assenti sicuri: Vignali e Parigini.

47’ - Ancora Facchin, parata sul tiro da fuori di Valzania.

46’ - Facchin si supera su un tiro da dentro l’area di Baez.

45’ - Tre minuti di recupero.

44’ - Ancora Como: Cerri si gira al limite e, scivolando, calcia alto il pallone.

42’ - Sbandata della difesa Cremonese, su rilancio Gabrielloni è da solo ma, al limite, scivola e non riesce a saltare il portiere di casa.

41’ - Facchin salva il Como su un’incursione centrale di Di Carmine: palla in corner.

40’ - Fuori Sernicola, dentro Fiordaliso.

35’ - Ci prova Gatto da lontano,

33’ - Doppio cambio per Jack: escono La Gumina e Cagnano, dentro Gabrielloni e Ioannou.

31’ - Como sfortunato! Grande tiro da fuori area di Cagnano, la palla sbattee sull’incrocio dei pali.

28’ - GOL - Nel momento migliore del Como, arriva il raddoppio della Cremonese: Zanimacchia crossa da destra, sul secondo palo Baez sbuca alle spalle di Iovine e tocca in rete al volo da due passi.

24’ - Esce Buonaiuto, al suo posto Fagioli.

23’ - Un po’ calati i padroni di casa, ammonito anche Castegnetti.

21’ - Corner per il Como, palla per La Gumina: tiro ribattuto.

20’ - Nella Cremonese fuori Gaetano, dentro Di Carmine. Nel Como fuori Parigini e H’Maidat, dentro Bovolon e Gatto.

19’ - Prima conclusione del Como! Iovine salta Valeri, palla per rrigoni che calcia alto dal limite.

15’ - Quinto corner per il Como, nulla di fatto.

14’ - Ora le cose si compòicano per il Como, che sembra ave dato tutto nel primo tempo. Ora in dieci sarà complicato riuscire a pareggiare.

11’ - Espulso Vignali per doppia ammonizione, in ritardo sull’avversario. Il giocatore non sembra nemmeno aver toccato Valeri. Anche l’esterno del Como salterà il Crotone.

7’ - Valeri al volo, palla altissima.

5’ - Cremonese meglio in questo inizio ripresa: Bonaoito si accentra da sinistra, tiro a giro fuori di pochissimo alla sinistra di Facchin.

2’ - Fallo pesante di Parigini e ammonizione: era in diffida, salterà la sfida di sabato prossimo contro il Crotone.

1’ - Inizia ora la ripresa. Due cambi nella Cremonese: fuori Deli e Vido, dentro Valzania e Baez.

CRONACA SECONDO TEMPO

47’ - Finisce il primo tempo, Cremonese in vantaggio 1-0. Decide il gol di Buonaiuto in apertura (grave errore di Varnier), poi il Como ha creato tanto, senza però riuscire a pareggiare. Negli ultimi minuti del primo tempo, Cremonese vicina al raddoppio. Concluso il primo tempo anche a Reggio Calabria: Reggina-Brescia 0-2.

46’ - Como in attacco nel recupero, con Parigini spostato a sinistra: Gattuso è tornato in questo finale di frazione al 4-4-2. Corner per il Como... Nulla di fatto.

45’ - Due minuti di recupero prima del riposo.

43’ - Ancora pericolosa la Cremonese: ci prova Deli, ma Facchin è ancora attento.

42’ - Brivido! Facchin salva su un tocco ravvicinato di Vido, l’azione continua e H’Maidat allontana.

41’ - Grande giocata di Cerri in attacco: controlla, entra in area e al momento del tiro viene anticipato da Okoli. Terzo corner per il Como.

39’ - Si rialza Facchin.

38’ - Cremonese pericolosa: palla a destra per Vido, gran tiro in diagonale, bravo Facchin a bloccare a terra. Ma il portiere del Como s’infortuna, in campo i medici del Como.

36’ - Iovine apre a destra per Parigini, cross in area: tocco di Cerri, Bianchetti allontana.

34’ - Terza ammonizione della partita, Gaetano rischia il rosso per un intervento a centrocampo su Cagnano.

33’ - Parigini arriva sul fondo, fermato due volte da Okoli in area.

31’ - Fallo di Vignali, ammonito.

29’ - Scotro duro ma senza cattiveria tra Parigini e Valeri, a terra il terzino grogiorosso.

28’ - Fallo di Okoli su Parigini, ammonito il difensore della Cremonese.

27’ - Como costantemente in attacco, meriterebbe il pareggio.

24’ - Cerri sbaglia l’appoggio al limte, la Cremonese riparte e calcia con Zanimacchia: cerca il palo più lontano, palla a lato alla sinistra di Facchin.

23’ - Primo corner per i padroni di casa: palla in area, allontana Cerri.

18’ - Como, noooooooo! Gol annullato. Ancora bene Parigini a destra, palla per Cerri che entra in area e serve Arrigoni, che deposita in rete. Ma l’arbitro annulla: il fuorigioco è quello di partenza, sullo scatto di Parigini, peccato. Altra grande azione del Como.

16’ - Si rivede la Cremo: tentativo di Buonaiuto da fuori area, palla fuori alla sinistra di Facchin.

15’ - Como in contropiede, scatta La Gumina che arriva al limite ma il suo tiro viene respinto dalla difesa di casa.

14’ - Il Como è decisamente in partita! Parigini vola sulla fascia destra, vede Iovine e lo serve al limite. Il centrocampista del Como però calcia alto, forse un po’ precipitosamente.

13’ - Ancora Como! Lancio di Iovine, La Gumina si fa spazio in area e calcia in porta da posizione defilata: Carnesecchi devia in corner.

9’ - Chance per il Como! Dal primo corner, palla in area, La Gumina colpisce al volo: il pallone scheggia l’incrocio dei pali alla destra di Carnesecchi.

5’ - Bene Facchin in uscita bassa su Zanimacchia.

4’ - GOL - Cremonese in vantaggio: lungo lancio dalle retrovie, Varnier sbaglia l’intervento di testa, favorendo Buonaiuto sguscia in area e batte Facchin.

3’ - Dopo un’azione del Como in attacco, replica la Cremonese con un tiro al volo che termina alto.

1’ - Partiti! Subito un fallo di Iovine in attacco.

CRONACA PRIMO TEMPO

Da vedere solo dove giocherà Parigini: se Gattuso lo riproporrà dietro le punte, sarà un 4-3-1-2.

Le due formazioni hanno chiuso il 2021 con un risultato positivo: il Como ha pareggiato 1-1 contro la Reggina in casa, la Cremonese ha battuto 4-1 in trasferta l’Ascoli.

Allo “Zini” non ci saranno i tifosi ospiti: è una delle conseguenze della limitazione imposta a tutta la serie B, la capienza sarà al massimo di 5 mila posti.

Gattuso, alle prese con tante assenze, ripropone dopo tanto tempo Varnier - ristabilitosi dall’infortunio - al fianco di Solini in difesa. A centrocampo, senza Bellemo e Kabashi, Jack rispolvera H’Maidat.

Buon pomeriggio, prima cronaca web del 2022 per Cremonese-Como! Pronte le formazioni che, alle 14. scenderanno in campo allo “Zini” di Cremona.

CREMONA - Oggi alle 14 torna il derby lombardo tra Cremonese e Como. La partita, originariamente in programma a Santo Stefano, chiuderà il girone di andata del Como. Gattuso, dopo il lungo stop, ritrova Ioannou e Varnier, ma deve rinunciare a Scaglia, Kabashi e Gliozzi indisponibili, oltre ai “cronici” Gori e Chajia. Anche la Cremonese, così come il Como, in queste settimane ha avuto problemi di Covid ma, prima della sosta, ha ottenuto una serie di risultati importanti che l’hanno proiettata al quarto posto. Allo “Zini” - che potrà contenere un massimo di 5 mila spettatori, settore ospiti chiuso come in tutta la serie B - arbitra Gariglio di Pinerolo, cronaca web di Cremonese-Como su www.laprovinciadicomo.it.

SERIE B - 19ª GIORNATA

Programa - Venerdì 14/1: Ternana-Ascoli 2-4 Sabato 15/1: Cremonese-Como 2-0, Reggina-Brescia 0-2; Pisa-Frosinone ore 16.15. Domenica 16/1: Monza-Perugia, Pordenone-Lecce, Spal-Benevento ore 16.15. Rinviate: Cittadella-Cosenza, Parma-Crotone e Vicenza-Alessandria.

Classifica: Pisa 38; Brescia 37; Cremonese 35; Benevento 34; Lecce e Monza 31; Cittadella e Ascoli 29; Frosinone 28; Perugia 27; Como 25; Reggina, Ternana e Parma 23; Spal 20; Alessandria 17; Cosenza 16; Crotone 11; Pordenone 8; Vicenza 7.

Prossimo turno - Venerdì 21/1: Parma-Frosinone ore 20.30. Sabato 22/1: Alessandria-Benevento, Brescia-Ternana, Como-Crotone, Cosenza-Ascoli, Monza-Reggina, Spal-Pisa ore 14; Perugia-Pordenone ore 16.15. Domenica 23/1: Vicenza-Cittadella ore 16.15; Lecce-Cremonese ore 18.30.

di LARIOSPORT LARIOSPORT

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}