Il Como vince ad Alessandria  Playoff a due punti
Il gol decisivo di Giosa (Foto by Fabrizio Cusa)

Il Como vince ad Alessandria

Playoff a due punti

Successo pesante che tiene accesa la speranza. Decide Giosa

Il Como conferma la propensione a fare risultato in trasferta. Vince 1-0 ad Alessandria con gol di Giosa e si porta a due punti dalla zona playoff. Mancano ancora due gare su può sperare.

La partita

ALESSANDRIA-COMO 0-1

Marcatore: Giosa al 3’ st.

ALESSANDRIA (3-5-2): Nordi; Sosa, Morero, Sirri; Vitofrancesco, Cavalli (dal 5’ st Rantier), Obodo (dal 26’ st Germinale), Mezavilla, Mora; Iunco (dal 10’ st Taddei), M.Marconi. A disposizione: Poluzzi, Spighi, Valentini, Sabato. All. D’Angelo.

COMO (3-5-2): Crispino; Ambrosini, Giosa, Marchi; Casoli, Fietta, Ardito, Cristiani (dal 31’ st Castiglia), A.Marconi; Defendi (dal 32’ st De Sousa), Le Noci (dal 45’ st Ganz). A disposizione: Falcone, Curti, Berardocco, Rolando, Ganz. All. Sabatini.

Arbitro: Di Martino di Teramo.

NOTE - Spettatori 1742 paganti, abbonati 764. Ammoniti: Ardito, Sirri, Iunco, Morero, Taddei. Angoli: 4-9.

49’ - Colpo del Como ad Alessandria! Ma dagli altri campi non giungono buonissime notizie: solo il Novara ha pareggiato a Pordenone, il Pavia ha battuto 3-2 il Sudtirol.

47’ - Castiglia, dal limite, sfiora il palo.

45’ - E’ il momento di Ganz, che entra al posto di Le Noci. Quattro minuti di recupero.

43’ - Ultimi minuti, colpo di testa di Sirri alto sulla traversa, ma il difensore commette fallo.

36’ - De Sousa in pressing in area, poi commette fallo.

32’ - Esce anche Defendi, sostituito da De Sousa.

31’ - Primo cambio nel Como: esce Cristiani, al suo posto Castiglia.

29’ - Pressing Alessandria, il Como riesce a contenere gli attacchi dei grigi.

26’ - Terzo cambio Alessandria: fuori Obodo, dentro Germinale.

24’ - Gol annullato all’Alessandria, posizione irregolkare di Rantier.

4’ - Sul corner, Defendi colpisce il pallone di testa, palla fuori di pochissimo.

13’ - Lunga azione del Como, palla a destra a Marconi che prova la conclusione: deviazione decisiva di Nordi.

11’ - Il Como ora è davvero padrone del campo: ci prova Fietta, Nordi riesce a deviare in corner, l’ottavo per il Como.

10’ - Secondo cambio Alessandria: fuori Iunco, dentro Taddei.

8’ - Il Como fallisce il raddoppio: palla da destra di Marconi, sponda di Le Noci per Cristiani che calcia incredibilmente sul fondo.

5’ - Entra Rantier nell’Alessandria, al posto di Cavalli.

4’ - Clamoroso gol sbagliato dall’Alessandria: Marconi da due passi colpisce la traversa.

3’ - GOOOOOOOLLLL!!! - Como in vantaggio! Colpo di testa vincente di Giosa, su corner battuto da sinistra da Casoli. Il difensore in tuffo batte Nordi:

2’ - Due conclusioni del Como, una di Casoli alta e una di Le Noci a lato.

1’ - Inizia la ripresa, si riparte!

CRONACA SECONDO TEMPO

48’ - Finisce il primo tempo. 0-0 al Moccagatta.Dopo il rigore parato da Crispino, il Como è salito di tono e ha avuto alcune occasioni.

44’ - Il Como chiude il primo tempo in attacco, ancora un cross di Le Noci a centro area, Nordi in uscita riesce ad allontanare il pallone. Tre minuti di recupero.

43’ - Como in contropiede! Le Noci lancia Defendi che riesce a conquistare un corner. Sulla battuta di Le Noci, Nordi respinge con i pugni.

41’ - Ancora Como: Cristiani serve Le Noci al limite, il suo rasoterra è bloccato a terra dal portiere di casa.

40’ - Punge anche il Como: palla insidiosa di Defendi deviata in corner da Nordi.

38’ - Dopo le cure, Crispino torna in campo. Rinvio dal fondo, fallo a centrocampo per il Como.

36’ - Pericolo! Crispino in uscita respinge con i pugni, ma si scontra con Mezavilla e resta a terra infortunato.

34’ - Bolide di Obodo, il pallone sfiora l’incrocio dei pali alla sinistra di Crispino.

31’ - Ancora Mora a sinistra: palla in mezzo, Crispino blocca, in anticipo su Marconi.

25’ - Tiro di Obodo, palla deviata in corner.

18’ - Ammonito Ardito: salterà Como-Pavia dell’1 maggio.

16’ - Para Crispino!!! Il portiere intuisce la traiettoria e blocca a terra il rigore calciato male da Cavalli. Si rimane sullo 0-0, bravo Diamante!

15’ - Rigore per l’Alessandria: fallo di Ambrosini su Morero, a prima vista molto evidente nonostante le proteste comasche.

13’ - Primo corner per l’Alessandria.

10’ - Alessandria pericolosa, cross di Mora da sinistra, troppo lungo per i suoi compagni.

7’ - Como più ordinato, buone ripartenze. Ma Ambrosini chiude bene su al limite Marconi.

1’ - Si parte! Il Como si gioca il tutto per tutto al Moccagatta. Primo minuto, subito un corner e Como pericoloso: batte Le Noci da destra, Fietta colpisce di testa, Nordi para.

CRONACA PRIMO TEMPO

ALESSANDRIA - Il Como affronta oggi in trasferta l’Alessandria alle 14.30, nella terz’ultima partita di campionato. Per il Como questa è l’ultima occasione per cercare di arrivare in zona playoff. Un risultato diverso dalla vittoria escluderebbe di fatto il Como dalla possibilità di giocarsi gli spareggi promozione. Assenti Lebran e Fautario squalificati, oltre a Cassetti infortunato. L’Alessandria, terza, ha bisogno di una vittoria per tentare la promozione diretta in B

LEGA PRO A

Programma e risultati 36ª giornata - Sabato 25/4, ore 14.30: Alessandria-Como 0-1, Arezzo-Monza 2-1, Bassano-Renate 2-1, Giana-Feralpi Salò 0-1, Lumezzane-Albinoleffe 1-0, Mantova-Real Vicenza 1-0, Pavia-Sudtirol 3-2, Pordenone-Novara 1-1, Pro Patria-Cremonese 2-1, Torres-Venezia 2-1

Classifica: Bassano 70, Pavia * 67, Novara *, Alessandria 63, Como 61, Feralpi Salò 53, Arezzo 49, Real Vicenza 48, Mantova *, Cremonese, Torres 46, Venezia * 45, Sudtirol 44, Giana 42, Renate 41, Monza * 38, Lumezzane 35, Pro Patria * 32, Pordenone 31, Albinoleffe 29. * Penalizzazioni: Novara -8; Monza -6; Mantova e Venezia -3; Pavia e Pro Patria -1.

Prossimo turno - Venerdì 1/5, ore 15: Albinoleffe-Mantova, Como-Pavia, Cremonese-Torres, Feralpi Salò-Lumezzane, Monza-Bassano, Novara-Arezzo, Real Vicenza-Pordenone, Renate-Alessandria, Sudtirol-Giana, Venezia-Pro Patria.


© RIPRODUZIONE RISERVATA