Il conto per le intemperanze  Allora, fanno tremila euro
Coriandoli in campo in arrivo...

Il conto per le intemperanze

Allora, fanno tremila euro

Multata la Pallacanestro Cantù per gli eccessi del tifo durante il derby con Milano.

Se l’è cavata con un’ammenda di 3mila la Pallacanestro Cantù per quanto riguarda l’“eccesso” di tifo di ieri nel derby.

«Ammenda di tremila euro - così ha stabilito in giudice sportivo - per offese collettive frequenti del pubblico agli arbitri e per lancio di oggetti non contundenti (coriandoli e pallini di gomma) collettivo e frequente, colpendo che provocava l’interruzione della gara in più occasioni per ripulire il terreno di gioco, in due circostanze anche durante l’esecuzione dei tiri liberi; per lancio di oggetti contundenti (monetine e un accendino) collettivo sporadico, senza colpire».

Multata anche Milano con 500 euro «per offese collettive sporadiche del pubblico verso tesserati avversari».

© RIPRODUZIONE RISERVATA