«Il ginocchio fa ancora i capricci  Ma per domenica sarò pronto»
David Cournooh mestamente in panchina (Foto by foto butti)

«Il ginocchio fa ancora i capricci

Ma per domenica sarò pronto»

David Cournooh è fuori da tempo per infortunio. «Intorno a noi succede di tutto ma non dobbiamo distrarci».

«Ho iniziato a lavorare venerdì e, anche se non sono in piena forma, conto di allenarmi tutta la settimana per essere pronto per domenica». Questo l’auspicio di David Cournooh, da tempo fuori per infortunio.

L’esordio in campionato, del resto, è dietro l’angolo. Per quanti minuti è tutta da vedere. Di certo, la “prima” della Pallacanestro Cantù non sarà senza il numero 5 canturino, che «anche se il ginocchio fa ancora qualche capriccio», farà di tutto per non rimanere al palo.

L’affetto dei tifosi, percepito da chiunque fosse presente all’evento promosso in piazza per presentare il nuovo roster, gli ha fatto «molto piacere». Bello, a suo dire, sentirsi coccolato dai supporter, con il pensiero che va dritto ai problemi extra-sportivi che, nelle ultime settimane, hanno riscaldato la piazza. «In quest’ultimo periodo - sottolinea - è successo davvero di tutto. Stiamo leggendo tante cose. L’importante, però, è che tutto questo non ci distragga. Il nostro compito è rimanere concentrati e dare il massimo. Il resto, non conta».

© RIPRODUZIONE RISERVATA