Il Gp Mobili Cantù non si ferma Una serie di podi a Merate
Nel vivo la stagione del pattinaggio a rotelle (Foto by Cardini)

Il Gp Mobili Cantù non si ferma
Una serie di podi a Merate

Secondo posto nella classifica a squadre con la Brianza inline che chiude quinta

Appuntamento, domenica, al centro rotellistico della Roseda di Merate (Lc) sede della ventiduesima edizione del trofeo La Torr di pattinaggio a rotelle tappa del circuito Cno (circuito Nord Ovest). Nella speciale classifica di società, secondo posto per il Gp Mobili Bcc- Cra Cantù (primo il Gp Savonesi), con la Brianza inline, che chiude quinta. I migliori risultati ottenuti

Per il Gp Mobil due vittorie di Thomas Proverbio nella categoria R12: primo nella Sprint che nella 2000 a punti. Buon secondo posto nella sprint per Lorenzo Maggioni (Esordienti). Argento anche per Riccardo Ceola (Ragazzi) sia nella Sprint che nella 3000 in linea. Sul terzo gradino del podio Andrea Risoli (Senior) nella Sprint. Negli Allievi Nhak Farao è secondo nella Sprint, davanti al compagno di squadra Simone Proverbio, quest’ultimo terzo anche nella 5000 a punti, davanti a Farao.

Nella top ten Anna Schenone, Gloria Pagani, Sara Ismaiel, Loris Pecoraro, Giorgia Loglisci e Christian Cesana. In casa della Brianza inline, si festeggia la vittoria di Carola Falco (R12) nella 200 Sprint, giungendo seconda nella 2000 punti. Due piazze d’onore conquistate da Mattia Fiale (Junior), e sul terzo gradino del podio sale Amanda Pozzoli (Giovanissimi) nella 600 in linea. Giulia Marelli (Esordienti) è quarta nella Sprint, con Carlo Tagliabue due volte quinto nel settore maschile. Terza la senior Sonia Bianchi nella 5000 eliminazione. Quarto anche Gioele Citterio (R12) nella prova veloce.n 


© RIPRODUZIONE RISERVATA