Il mercoledì della Pool Libertas «In casa Tuscania è una temibile»
Capitan Dario Monguzzi (Pool Libertas Cantù) (Foto by Cusa)

Il mercoledì della Pool Libertas
«In casa Tuscania è una temibile»

Turno infrasettimanale di serie A2 con Cantù stasera impegnata a Viterbo

«Erano tre punti che bisognava fare assolutamente». Alla vigilia della gara di questa sera (inizio alle 20.30 a Viterbo) contro la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania, capitan Dario Monguzzi evidenzia ciò che, domenica, ha consentito alla sua Pool Libertas di incassare i primi tre punti della stagione 2017-2018.

Un girone Blu iniziato per Cantù con due sconfitte (la prima in casa contro Gioia del Colle; la seconda in trasferta a Ortona), e che questa sera sul campo di Viterbo, metterà di fronte ai canturini una compagine d’alta classifica, oggi posizionata in quarta piazza.

Lunedì l’allenamento pre-gara; ieri la trasferta in bus e, oggi, la gara. «In casa, Tuscania è una squadra temibile. In estate l’organico è stato rinforzato e, dunque, troveremo di fronte a noi una compagine competitiva. Per noi l’obiettivo è sempre lo stesso: non fare calcoli e provare a fare quanti più punti possibile», continua.


© RIPRODUZIONE RISERVATA