Iozzia, ritorno alla vittoria Bel colpo ai Montecchi
Ivana Iozzia

Iozzia, ritorno alla vittoria
Bel colpo ai Montecchi

Niente da fare invece per De Bernardi, secondo

Ivana Iozzia è tornata al successo dopo sei mesi di assenza dalle competizioni, imponendosi nel Giro dei Montecchi. Non è invece riuscito ad allungare la lunghissima striscia di vittorie Massimiliano De Bernardi, secondo nella gara di 8 km disputata a Colico, con organizzazione a cura dei Runners Colico.

«Sono stata invitata anche quest’anno al Giro e ho fatto di tutto per essere presente - spiega Ivana Iozzia -. In particolare per sostenere il fine benefico, con il ricavato della manifestazione che va a sostegno del Comitato Maria Letizia Verga per lo studio e la cura della leucemia infantile, anche se la mia condizione di forma è ancora “work in progress”». La luratese, che era rientrata domenica 8 settembre nel campionato italiano della 10 chilometri su strada, ha riassaporato il gusto della vittoria, bissando l’oro di dodici mesi fa. Un successo che sicuramente darà morale alla campionessa comasca, che è rimasta ai box per sei lunghi mesi, a seguito di un infortunio, che si è rivelato più ostico del previsto. Non è invece riuscito a fare il bis del 2018, Massimiliano De Bernardi. A spezzare il sogno del menaggino è stato Mattia Sottocornola, specialista delle siepi che ha intascato il primo posto per una manciata di secondi.

«Sorpassi e controsorpassi - così spiega la gara, De Bernardi -. Poi nella lunga volata finale, negli ultimi 400 metri, Sottocornola mi ha “bruciato” per pochissimo». Nelle giovanili pioggia di medaglie per l’Atletica Alto Lario. Esordienti B oro con Pablo Colato e argento per Luca Tunesi; nel femminile prima Ilaria Poncia. Negli Esordienti A successo per Nicola Soggetti e bronzo per Alessandro Contessa. Nelle Ragazze piazza d’onore per Penelope De Giorgi. Nei Ragazzi vittoria per Marco Tunesi e terza piazza per Mattia Motta.


© RIPRODUZIONE RISERVATA