Irina, dimissioni ormai imminenti  Ma resterà la n.1 di “Pianella srl”
Una sorridente Irina Gerasimenko, dal settembre 2016 presidente della Pallacanestro Cantù

Irina, dimissioni ormai imminenti

Ma resterà la n.1 di “Pianella srl”

La moglie del patron Gerasimenko ufficializzerà in settimana il proprio addio.

Settimana fondamentale quella che vede l’alba proprio quest’oggi per determinare i nuovi equilibri societari all’interno della Pallacanestro Cantù.

Perché nei prossimi giorni sono attese le dimissioni di Irina Gerasimenko dalla carica di presidente che riveste ormai da un paio d’anni (era il settembre 2016). Come avevamo anticipato, la moglie di patron Dmitry era ormai da qualche tempo che aveva preferito defilarsi probabilmente perché non trovava più stimoli adeguati per continuare a ricoprire una carica che del resto non ha praticamente mai vissuto con passione ed entusiasmo. Il suo passo indietro, sinora nelle cose, dovrà dunque solo acquisire il conforto dell’ufficialità con la formalizzazione a breve.

Niente più Pallacanestro Cantù dunque nell’immediato futuro della signora Irina, anche se comunque resterà nell’ambiente. Nel senso che continuerà il proprio lavoro nell’ambito di “Pianella srl” la società proprietaria del palazzetto della quale è peraltro proprio la presidente. Attività che condividerà di nuovo con Andrea Mauri, amministratore delegato della stessa società.

L’articolo integrale con ulteriori indiscrezioni societarie sulla Provincia di lunedì 6 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA