La Briantea concede il bis Secondo scudetto consecutivo
Il capitano Ian Sagar alza la coppa dello scudetto

La Briantea concede il bis
Secondo scudetto consecutivo

La squadra canturina si aggiudica anche gara-2 (80-53) di finale playoff contro Porto Torres confermandosi campione d’Italia.

Dopo aver vinto gara-1 in trasferta in Sardegna, la Briantea si ripete in casa in gara-2 di finale scudetto contro Porto Torres vincendo così lo scudetto. Per il club del presidentissimo Alfredo Marson si tratta del secondo tricolore di fila, il sesto della propria storia.

I canturini dell’UnipolSai hanno sempre condotto nel punteggio e così il match non è mai stato praticamente in discussione. Finisce 80-53. Gran festa nel palasport di Desio - preso a prestito per l’occasione stante l’indisponibilità del Pianella e la capienza ridotta del palazzetto di Seveso, casa abituale in regular sesason - gremito di tifosi.

In questa stagione la Briantea si era già aggiudicata la Coppa Italia ed era giunta in finale di Coppa Campioni, sconfitta dagli spagnoli di Madrid.


© RIPRODUZIONE RISERVATA