La Comense vince la C2  Trofeo Spallino a Resegotti
comense scherma resegotti premiato camber (Foto by lariosport lariosport)

La Comense vince la C2

Trofeo Spallino a Resegotti

A premiare l’atleta dei Carabinieri, è stata chiamata da Irene Camber, l’oro olimpico italiano più anziano

La Comense Scherma deve scegliere se essere felice per la perfetta organizzazione dei due giorni di gara della prova di Qualificazione Nazionale Zona Nord assoluti a Gerenzano o per i grandi risultati ottenuti con la vittoria nella prova a squadre di spada maschile di serie C2 e i 6 pass per la prova nazionale di marzo a Caorle dei fiorettisti.

Il presidente Paolo Ferrante ed i collaboratori, con molta probabilità, decideranno di festeggiare tre volte. Forse anche quattro, visto il grande riscontro della prima edizione del trofeo alla memoria del grande schermidore comasco, Antonio Spallino (una novità nella scherma tanto che la federazione ha talmente apprezzato l’idea che probabilmente la imiterà).

Ad aggiudicarselo è stato Matteo Resegotti dei Carabinieri, premiato da Irene Camber, l’oro olimpico italiano più anziano. Le 22 pedane allestite nel palazzetto di Gerenzano, hanno ospitato i 700 atleti che hanno dato vita alla gara nazionale. Per la Comense la gioia del successo nella C2 di spada maschile, con annessa promozione in C1.


© RIPRODUZIONE RISERVATA