La Coppa del Mondo in Austria È un’ItalComo a cinque punte
La luratese Ivana Iozzia in allenamento a St. Mortiz

La Coppa del Mondo in Austria
È un’ItalComo a cinque punte

Appuntamento domenica con la corsa in montagna: al via Manzi, Puppi, Belotti, Giudici e Iozzia

Domenica con la Grossglockner Berglauf si alza il sipario sulla prima edizione della Mountain running world cup.

Per l’ouverture della kermesse a tappe, l’ItalComo si mette l’abito della festa e presenta ai nastri di partenza uno “spettacolare” quintetto.

Con la curiosità delle due coppie: Manzi, con Emanuele e la moglie Valentina Belotti (senza dimenticare che al seguito ci sarà anche la figlioletta Adele); Puppi con Francesco e la compagna Gloria Giudici. A completare il quintetto, niente di meno che Ivana Iozzia.

Con il gotha della corsa in montagna comasca, i “nostri” saranno sicuramente tra i grandi protagonisti della classica austriaca di Heligenblut.

Ovviamente non sarà semplice salire sul podio: essendo l’apertura della Coppa del mondo e al via ci saranno, tra i 1.200 concorrenti (numero chiuso), i migliori interpreti della specialità. 12,670 chilometri con un dislivello positivo di 1.494 metri per quella che è una classica della corsa in montagna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA