Sabato 01 Giugno 2013

La Cra cambia direzione

Non giocherà più a Cisano

La squadra di pallavolo della Cassa Rurale, neo promossa in A2, non andrà più a Cisano Bergamasco.

Non ci sarà fusione e tanto meno la società canturina venderà i diritti della A2 al team orobico o giocherà in quella sede con una possibile nuova denominazione come si ventilava di Cantù-Cisano. La notizia arriva dallo stesso presidente Ambrogio Molteni. «Ci siamo trovati più volte per verificare una soluzione di massima, ma al dunque – dice il dirigente canturino – lo sponsor Dianetics pur manifestando un certo interesse, ha rinviato ogni decisione al prossimo anno, quindi non ci sarà più un seguito su questo asse». Ora? «Stiamo verificando diverse soluzioni, anche perché abbiamo la seconda squadra di B2 che non mi sento di abbandonare o trascurare, pur tenendoci non poco alla A2».

© riproduzione riservata