La gara di Casate a... Trento
Como,Casate pattinaggio su ghiaccio Como, (Foto by Franco Castelli)

La gara di Casate a... Trento

Va in scena la seconda prova nazionale di pattinaggio artistico Elite. Un appuntamento che in n origine avrebbe dovuto svolgersi a Como

Il nuovo anno del pattinaggio di figura su ghiaccio prenderà le mosse da Trento dove, nel weekend, andrà in scena la seconda prova nazionale di pattinaggio artistico per gli atleti di livello nazionale di fascia Elite. Un appuntamento di primo piano per il pattinaggio giovanile che, com’è noto, in origine avrebbe dovuto svolgersi al Palaghiaccio di Casate. Ma le prove di carico a cui è sottoposta in questi giorni la struttura comasca, per ragioni di sicurezza, hanno di fatto impedito all’Asga di poter ospitare l’evento. In fretta e furia, la Federazione ha quindi assegnato l’evento alla città di Trento, che si è immediatamente fatta avanti per sostituire la società comasca che, a malincuore, è stata costretta a rinunciare. Saranno sette le comasche impegnate in Trentino: Francesca Poletti (Varese Ghiaccio) Lucrezia Mapelli (Icelab), Sofia Lodi, Nina Roverselli (Asga) e Martina Verga (Ggr) per la categoria Novice e mentre nella categoria Principianti risultano iscritte Carola Peduzzi e Irene Lanzini (Asga).


© RIPRODUZIONE RISERVATA