La Nazionale U23 a Pusiano Nutrita la pattuglia comasca
Il Centro Remiero di Eupilio sul lago di Pusiano

La Nazionale U23 a Pusiano
Nutrita la pattuglia comasca

Il Centro Remiero di Eupilio apre le porte alla selezione che si preparerà agli Europei di categoria

È arrivata al Centro Remiero Lago di Pusiano la squadra nazionale Under 23 che da oggi al 2 settembre si preparerà ad affrontare i campionati europei di categoria in programma a Duisburg in Germania dal 5 al 6 settembre prossimi.

Per il centro remiero di Eupilio questo è il primo raduno collegiale in azzurro della sua storia e segna la consacrazione della struttura, inaugurata solo cinque anni fa a polo di preparazione per squadre nazionali ai grandi eventi internazionali.

Entrando nel dettaglio del raduno valutativo, saranno due le fasi di svolgimento.

Il d.t. Francesco Cattaneo, infatti, ha convocato la squadra nazionale Under 23, composta da 16 azzurrini, ma già stamattina sono in programma le selezioni di altri 60 atleti segnalati dalle società e ammessi in base ai tempi stabiliti al remoergometro. Per poter determinare chi dovrà rimanere per proseguire il raduno con il gruppo ufficiale, nella giornata di oggi si svolgeranno batterie e finali in singolo e due senza, per stabilire chi saranno i selezionati rispettivamente per la vogata di coppia e per quella di punta.

Considerevole il numero dei comaschi tra i già convocati e coloro che si giocheranno la permanenza per tutto il periodo del raduno. I numeri parlano di 15, dei quali 7 della Lario, 5 della Moltrasio, uno per ciascuno di Cernobbio, Bellagina e Tremezzina. Per la Lario dal raduno della nazionale maggiore di Sabaudia sono stati chiamati gli Under 23 Jacopo Frigerio e Giorgia Pelacchi, ai quali si aggiungono gli ammessi alla selezione Greta Paravicini, Carolina Vanini, Michele Venini, Omar Lauoud e Patrick Rocek. Anche Matteo Della Valle, Davide Comini ed Elisa Mondelli lasciano la nazionale maggiore per il lago di Pusiano, completando i numeri della Moltrasio con Arianna Passini e Marta Barelli.

I test nelle rispettive società hanno “promosso” alle selezioni, anche Greta Martinelli della Tremezzina, Elias Pescialli della Bellagina e Giovanni Borgonovo della Cernobbio, che tra l’altro è ancora al secondo anno di Junior, quindi impegnato a giocarsi un posto nella nazionale Under 23 pur essendo più giovane di un anno. Nello staff tecnico guidato da Francesco Cattaneo, c’è anche Daniele Gilardoni, allenatore del settore Under 23 femminile.


© RIPRODUZIONE RISERVATA