La San Bernardo si arrende  ma solamente alla fine
San Bernardo-Banco di Sardegna Sassari (Foto by Andrea Butti)

La San Bernardo si arrende

ma solamente alla fine

Priva di capitan Udanoh gioca una partita tutta cuore e pur falcidiata dai falli nei suoi uomini più rappresentativi lotta con Sassari

L’Acqua San Bernardo (nell’occasione, come si temeva, priva di capitan Udanoh a causa di problemi fisici) gioca una partita tutta cuore e pur falcidiata dai falli nei suoi uomini più rappresentativi lotta con Sassari sino alla fine (ancora a 3’15” dal 40’ era avanti 85-84) arrendendosi per sfinimento con il punteggio di 88-97.

Sassari guadagna via via un po’ di vantaggio (13-19 al 6’) in un primo quarto chiuso sul 23-31, con 12 punti di Thomas. Il gap tocca la doppia cifra in avvio di secondo periodo (25-35 all’11’), ma poi Cantù rinviene sino al -1 dell’intervallo lungo (45-46), con 14 punti a testa firmati da Gaines e Jefferson.

Anche la terza frazione è caratterizzata dall’equilibrio, terminando 65-69, con Mitchell a 19 punti personali (31 al 40’).

Appassionante ed emozionante l’intero quarto


© RIPRODUZIONE RISERVATA