Mercoledì 17 Luglio 2013

Lambruschi, addio al veleno

Giannino Lambruschi
(Foto by Pozzoni Carlo)

Gianni Lambruschi parla del suo addio al settore giovanile della Pallacanetro cantù. Un flashback durato quattro anni e interrotto bruscamente poche settimane fa. Scaricato, al di là delle dichiarazioni di rito, da una parte dello staff tecnico che lui dirigeva. «Non era un divorzio programmato – spiega Lambruschi -. E’ successo che all’intermo dello staff tecnico c’erano dei malumori nei miei confronti. Quindi l’alternativa era o via tutti, o via io, e per comodità è stato più facile sostituirne uno solo. Così con grande dispiacere ho comunicato che non intendevo rimanere in un ambiente dove la mia figura era d’incomodo per la crescita tecnica del settore giovanile. Nessuno ha detto il contrario, e siccome chi tace acconsente, me ne sono andato».

© riproduzione riservata