Le nuove sfide di Briantea  Palazzetto e spettatori
Briantea84 UnipolSai vince la Supercoppa italiana (Foto by Edoardo Ceriani)

Le nuove sfide di Briantea

Palazzetto e spettatori

L’esordio nella nuova casa di Meda per l’UnipolSai Briantea84, domani sera alle ore 20.30 affronterà la Dinamo Lab Sassari

Si chiama UnipolSai, Briantea Cantù. Ma ormai da anni gioca fuori dai territori provinciali. E quest’anno, la squadra che tremare il mondo (del basket in carrozzina) fa, cambia molto. Campo, soprattutto. La stagione che parte oggi, vedrà un nuovo capitolo nel palazzetto di Meda, dopo tanti anni a Seveso. Un trasloco a doppia faccia. Da una parte, il mancato accordo con l’Amministrazione di Seveso per utilizzare ancora il palazzetto. Dall’altra, la necessità vissuta come una sfida, di avere un palazzetto più grande a disposizione. Dalla capienza di 600 a quella di 1200. Poco importa se la distanza dalla casa madre (Cantù) aumenta di un chilometro. Non cambia nulla. Cambia vedere sempre più gente a vedere il basket in carrozzina, con 880 prenotazioni già arrivate per la prima partita con Sassari (ingresso gratuito, per favorire l’ingresso delle famiglie). L’esordio nella nuova casa di Meda per l’UnipolSai Briantea84, domani sera alle ore 20.30 affronterà la Dinamo Lab Sassari.


© RIPRODUZIONE RISERVATA