Le Rane Rosa mettono sull’attenti anche il sette della Marina Militare
L’allenatrice Pia Sambo carica le Rane Rosa (Foto by Cusa)

Le Rane Rosa mettono sull’attenti
anche il sette della Marina Militare

Franco successo per le ragazze della Como Nuoto. E adesso via con i playoff

Caldo torrido a Muggiò, porte aperte e ventagli che sventolano per placare l’arsura. Le uniche a non patire sono le atlete, che nelle chiare, dolci e fresche acque dell’Olimpica sbrigano anche l’ultima pratica: 13-3.

La Marina Militare mostra i limiti apparsi ormai chiari nel corso del torneo di A2 che l’ha relegata in ultima posizione a zero punti. L’unica giocatrice degna di menzione è Michela Pisacane, che segnando la sua tripletta nel primo tempo tiene un minimo in apprensione la retroguardia comasca.

Poi, trovate le adeguate contromisure, anche sulla numero sette ligure cala l’oblìo, e le Rane Rosa chiudono senza alcun affanno. E adesso via con i playoff e con la sfida ad Ancona.


© RIPRODUZIONE RISERVATA