Libertas Cantù,  è pesante la posta in Palio a Siena
Raydel Poey infortunato a bordo campo con la borsa del ghiaccio sotto la gamba (Foto by foto Cusa)

Libertas Cantù, è pesante
la posta in Palio a Siena

Sfida delicatissima anche per via dell’assenza dell’infortunato Poey. Oggi si gioca alle 18.

Fare punti, confermando quanto di buono fin qui visto e cancellando quelle amnesie che, in più occasioni, non hanno permesso alla squadra di portare a casa quanto si sarebbe meritata. Ciò, considerando l’assenza del bomber Poey che, oggi in Toscana, ma probabilmente anche nelle prossime due gare, rimarrà lontano dal terreno di gioco a causa dell’infortunio della scorsa domenica al Parini.

Nella quinta giornata del campionato di serie A2, la Pool Libertas Cantù farà visita a Siena. Una trasferta, la terza stagionale, che insidiosa è dir poco, con gli avversari di giornata – la Emma Villas Aubay – desiderosi di fare punti per rilanciare le proprie ambizioni.

Al Palasport Mens Sana PalaEstra, però, Cantù non arriva come agnello sacrificale, bensì come formazione sì ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale, ma comunque in alcun modo rassegnata alla sconfitta.

Se i senesi, seconda squadra retrocessa dalla Superlega al termine della passata stagione, hanno allestito una formazione molto competitiva nel corso dell’estate (la vittoria nell’ultimo turno sul campo della Olimpia Bergamo lo dimostra), la Libertas ha dalla sua la voglia di ripetere la grande annata 2018-2019, con l’aggiunta della volontà di farlo partendo dai giovani, quei giovani che infarciscono il suo organico.

L’inizio del match è previsto alle 18. Per tutti gli appassionati canturini, la sfida sarà trasmessa in diretta streaming sul canale Youtube di Lega Pallavolo serie A.


© RIPRODUZIONE RISERVATA