Libertas Cantù in casa  Con la bestia nera Ortona
RICARDO (Foto by Fabrizio Cusa)

Libertas Cantù in casa

Con la bestia nera Ortona

Le statistiche non sono dalla sua parte. In tutte le gare fin qui disputate tra le due squadre, infatti, la Libertas è riuscita a vincere soltanto in un’occasione

Le statistiche non sono dalla sua parte. In tutte le gare fin qui disputate tra le due squadre, infatti, la Libertas è riuscita a vincere soltanto in un’occasione. Questa sera al Parini, però, l’occasione per Monguzzi e soci è ghiotta. Cantù, infatti, è reduce da prestazioni che dir confortanti è poco, con le vittorie di Bergamo e Gioia del Colle a dare la dimensione di un gruppo capace di grandi cose, al di là di qualche scivolone di troppo lungo il girone d’andata. Avvversario di giornata sarà la Sieco Service. Ortona, come detto, è una sorta di bestia nera per i canturini, che proveranno dunque a invertire le statistiche forti di quel vento in poppa che staff, società e giocatori non vogliono lasciar cadere. Anzi. «Ortona – dice il tecnico Luciano Cominetti - ha fatto un buon cammino, specialmente nella prima parte dell’anno. All’andata abbiamo perso di misura, anche se il risultato dice 3-1. Dobbiamo assolutamente cercare di fare bene in casa».


© RIPRODUZIONE RISERVATA