Libertas soddisfatta  «Grande vittoria»
robbiati (Foto by Fabrizio Cusa)

Libertas soddisfatta

«Grande vittoria»

Il 3-0 rifilato domenica in trasferta a Lagonegro ha messo in luce una Libertas davvero in palla

«Una grande vittoria». Il 3-0 rifilato domenica in trasferta a Lagonegro ha messo in luce una Libertas davvero in palla, una squadra capace di interpretare al meglio il penultimo turno del girone Blu, mettendo in campo tecnica e grinta grazie soprattutto ai suoi giovani. Tra i protagonisti, infatti, Frattini e Danielli, giocattori meno chiamati in causa durante il campionato rispetto ad altri che, però, richiamati all’appello da coach Luciano Cominetti hanno dato il loro apporto. «Sono soddisfatto – dice il viceallenatore Massimo Redaelli – per i tre punti guadagnati. Questo rende giustizia rispetto alla sconfitta dell’andata. Nonostante la certezza del sesto posto i ragazzi hanno dato prova di grande attenzione, non regalando niente ai nostri avversari». Contro i brianzoli, Lagonegro ha vissuto una sorta di ultima spiaggia per evitare la seconda fase in Poule C, ossia il mini-torneo riservato alle squadre classificatesi a fine campionato tra il nono e il dodicesimo posto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA