L’Unipol Sai ritrova il Sassari Torres  Non basta vincere, vuole convincere
Il gruppo della Briantea Unipol Sai si carica prima di un incontro

L’Unipol Sai ritrova il Sassari Torres

Non basta vincere, vuole convincere

Contro i sardi la squadra canturina ha vinto la Supercoppa solamente un mese fa.

Secondo incontro stagionale per la UnipolSai Briantea84 contro il Gsd Porto Torres.

Quarta giornata di seria A che vedrà i brianzoli impegnati in Sardegna domani alle ore 19.

Le due squadre si ritrovano dopo la finale di Supercoppa Italiana dello scorso ottobre, gara stravinta dai biancoblù di Marco Bergna per 90-28.

In campionato i canturini guidano in vetta a quota sei punti, insieme a Santo Stefano Banca Marche e Deco Amicacci Giulianova.

I sardi invece sono ultimi a zero punti, posizione condivisa con il Montello Bergamo.

Cantù viene da una prova non brillante nel derby, comunque vinto, contro la Hs Cimberio Varese (65-54).

Le parole di Bergna a riguardo: «Cerchiamo il nostro riscatto dopo una gara non positiva dal punto di vista del gioco. Certo, è meglio adesso che poi, ma questo non deve essere un alibi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA