Ma le Lucie guardano avanti C’è il calendario: otto regate
Le Lucie preparano la stagione

Ma le Lucie guardano avanti
C’è il calendario: otto regate

Tutto pronto per la stagione su uno e sull’altro ramo del Lario

Otto regate complessive (tre sulla sponda lecchese) di cui sei per il trofeo Banca di credito cooperativo di Lezzeno, una per il trofeo Città di Calolziocorte e il Palio del Lario a Domaso. È ufficiale il calendario 2020 delle “gare” con le Lucie. Anche per quest’anno è stata confermata la presenza femminile, sia per il trofeo che per il Palio.

La stagione dovrebbe iniziare (il condizionale è d’obbligo) il 14 giugno a Calolziocorte, sulla sponda lecchese, “chiamata in causa” anche con Bellano e Lenno (a sottolineare, ancora una volta, l’universalità delle regate con le tipiche imbarcazioni del lago di Como) e chiudersi nell’alto Lario, il 30 agosto con l’edizione numero 58 del Palio a Domaso.

Il mese clou è agosto, quando sono previsti cinque appuntamenti ad occupare tutti i fine settimana (quattro per il trofeo Bcc, oltre al Palio). La stagione ufficiale scatterà il 5 luglio a Colonno, un po’ in ritardo, anche sotto la pressione del dilagare del coronavirus. «In questo terribile momento, vogliamo pensare al ritorno alla normalità e alla festa con le regate delle Lucie - il pensiero di Saverio Vaccani, delegato del comitato Como/Lecco della federazione italiana sedile fisso, organizzatore del circuito preparatorio -. Per questa stagione abbiamo programmato ben otto regate, che speriamo di poter effettuare, visto la situazione di emergenza».

Come detto la partenza è con il trofeo di Calolziocorte: un appuntamento “preparatorio” al trofeo Bcc Lezzeno, dove gli equipaggi avranno la possibilità di testare la forma fisica e la preparazione. Dal 5 luglio si farà sul serio e si andrà alla ricerca degli eredi dei fratelli bellagini Giannino e Domenico che hanno portato al successo Sala Comacina e di Elena Briz e Cristina Cerfoglio per Domaso.

Il 19 luglio si gareggerà nel ramo lecchese, a Bellano. Poi il tour de force di agosto:il 2 appuntamento a Lezzeno, l’8 a Lenno, il 16 a Bellagio e la chiusura del trofeo Bcc Lezzeno a Lecco, previsto per domenica 23 agosto. Domenica 30 agosto il gran finale, con l’attesissimo Palio, dove ad organizzare è l’Associazione Amici della Lucia. Sulle acque di casa i domasini Omar Poncia e Lino De Lorenzi proveranno a riconfermarsi campioni. Anche per lasciare subito quota 13 successi (non si sa mai, con la scaramanzia che non manca nelle gare delle Lucie). Nel femminile si cercano le eredi di Anna Fraquelli e Noris Zambra per Bellagio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA