Manetti, 85 anni e non sentirli Blitz nella Coppa Montorfano
La premiazione della Coppa Montorfano

Manetti, 85 anni e non sentirli
Blitz nella Coppa Montorfano

Il canturino faceva parte della squadra che si è imposta al “Villa d’Este”. Con il capitano Rossi Polvara ha sbaragliato la concorrenza di altri 15 team

Al Circolo Golf Villa d’Este la 44esima edizione della Coppa Montorfano, tradizionale torneo classico di Ferragosto “Amateur Caddies”, formula Louisiana a squadre di 4 giocatori, è andata in archivio con un risultato di spicco.

Sul percorso di 18 buche medal, dove hanno gareggiato 16 formazioni, con il punteggio netto di 55 colpi (-14, avallato da 4 birdies e 14 par) successo del quartetto capitanato da Antonio Rossi Polvara e comprendente Michele Canepa, Gianclaudio Manetti e Alfredo Mauri nel ruolo di caddie.

L’esito di questa edizione ha portato alla ribalta Gianclaudio Manetti, 85 anni, nato a Milano ma residente a Cantù. Per 17 anni dilettante di prima categoria con hcp. 7/8 e 2 volte componente della squadra azzurra vincitrice ai Campionati europei seniores in Norvegia e Germania, stavolta è entrato alla grande nell’albo d’oro della Coppa Montorfano.

Infatti Manetti è l’unico ad averla vinta, a fianco di compagni di gioco diversi, per ben 3 volte a cadenza decennale: nel 1999, 2009 e 2019. Durante la premiazione, curata dal presidente del club Walter Ragazzi assieme ad Andrea Contigiani e Sergio Arcellaschi («negli ultimi tempi il numero di caddies-portabastoni si è molto ridotto») è stato complimentato anche dal veterano comasco Nini Binda, terzo stavolta, secondo nel 2018 assieme a Canepa e vittorioso in passato.

Fra i 64 partecipanti al torneo Leonardo Rigamonti , 19 anni, di Eupilio, che detiene il record del campo categoria dilettanti con 63 colpi sul giro (-6).

Il prossimo appuntamento importante sul course di Villa d’Este (19 settembre) sarà l’ottava Pro Amateur a squadre proposta dal gruppo “Green Golf Academy”.

Classifica: 1. Antonio Rossi Polvara-Gianclaudio Manetti-Michele Canepa-Alfredo Mauri (c.) 55, -14); 2. Mario Molteni-Marco Spreafico-Maria Rita Colombo-Adelio Bargna (c.) 58; 3. Santino Bellotti-Nini Binda-Fabio Selli-Maurizio Ronchetti (c.) 58.


© RIPRODUZIONE RISERVATA