Marathon trail Como  Domani a Menaggio
marathon trail partenza 30 km anno scorso con in testa vincitore spaggiari (Foto by lariosport lariosport)

Marathon trail Como

Domani a Menaggio

Il più “datato” trail comasco proporrà, seppur in maniera ridotta e con tutte le accortezze dovute alla pandemia, l’edizione del decennale

«La Marathon trail lago di Como è presente. Lo staff vuole tenere in vita la gara per tutti gli amici appassionati di questo bellissimo sport». Così domani mattina alle 9.30 da piazza lago a Menaggio (sede anche del traguardo) 200 runner (numero massimo accettato) partiranno (a cronometro ogni 5 secondi a gruppi di 5 atleti) per l’unica distanza prevista la Short (annullata la gara sui 60 km). Il più “datato” trail comasco proporrà, seppur in maniera ridotta e con tutte le accortezze dovute alla pandemia, l’edizione del decennale: 31 chilometri con un dislivello positivo di 2.200 metri per la quasi totalità su mulattiera e sentiero (82%, con 6% strada asfaltata,8% ciottolata e 4% di montagna con cemento)per la gara organizzata dalla Molinari Triathlon Team Como.

Tracciato impegnativo e nello stesso tempo spettacolare che dopo il via da Menaggio, tocca Plesio (595 m), Sant’Amate (1.623), Monte Bregagno (2.107), Sant’Amate, rifugio Menaggio (1.383), Plesio, Barna (563), località La Chioderia (440), Loveno (300) per chiudersi a Menaggio. Tra gli iscritti che proveranno a entrare nell’albo d’oro dopo il menaggino Marco Spaggiari e l’erbese Cristina Rizzi anche diversi stranieri. Non moltissimi, peraltro, a causa della pandemia: sono 19, con 6 svizzeri, 3 tedeschi e francesi, 2 olandesi e inglesi, un polacco, un albanese e il portoghese-moltrasino Jonathan Da Silva Lopes, che indossa i colori dell’Atletica Pidaggia.


© RIPRODUZIONE RISERVATA